.

Obiettivi di Sviluppo del Millennio

2010 Ghana Millennium Development Goals Report - Presentazione di Abdallah Katunzi

 

 

Questo rapporto documenta i successi e le sfide riscontarti in Ghana per il raggiungimento degli OSM. È una lettura interessante per coloro che sono interessati a sapere come il Ghana, Paese dell’Africa occidentale, progredisca in termini di OSM.

Scarica la presentazione di Rapporto 2010 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in Malawi

Scarica Rapporto 2010 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in Malawi

Rapporto 2010 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in Malawi - Presentazione di Abdallah Katunzi

 

 

Questo rapporto è importante in quanto riporta i dettagli sullo stato di avanzamento, le sfide e la proiezione finale sull'attuazione degli OSM in Malawi. Questa è una relazione di riferimento per chi vuole capire come progredisce il Malawi nel raggiungimento degli Obiettivi del Millennio.

Scarica la presentazione di Rapporto 2010 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in Malawi

Scarica Rapporto 2010 sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in Malawi

Somalia Millennium Development Goals Progress Report – di Transitional Federal Government – Presentazione di Abdallah Katunzi

Il rapporto analizza in dettaglio le sfide riguardo agli OSM che deve affrontare la Somalia, un Paese afflitto dalla guerra civile sin dal 1991. Questo è un documento interessante in quanto evidenzia in che modo l’instabilità politica può ripercuotersi negativamente sul raggiungimento degli Obiettivi del Millennio.


Scarica la presentazione di Somalia Millennium Development Goals Progress Report.

Scarica Somalia Millennium Development Goals Progress Report.

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Di B.N. & J.M.

 

1^ Strofa( Jay Mic)

Se butti un occhio fuori e guardi il mondo in cui vivi, 

potrai notare quei disagi che conosci, ma schivi;

capi di Stato e governo, tutti riuniti, 

hanno affermato un patto formato da 8 obiettivi:

 

1. Sradicare la povertà e la fame, dare dignità ad un padre, per portare a casa il pane.

2. Istruzioni primarie universali, composte da sezioni e da lezioni regolari.

3. Rispettare la figura femminile, perché tali geni asportano alle donne i genitali!

4. Ridurre la mortalità infantile, hanno diritto alla vita, come ogni persona civile.

5. Migliorare la salute materna, i figli sono luce della terra, una lanterna!

6. Combattere le malattie diffuse,con certezza di cure per queste persone illuse!

7. Assicurare le condizioni ambientali, con impianti igienici, abitazioni e risorse naturali.

8. Sviluppare un sistema per lo sviluppo e nel 2015 avremo risolto tutto.


RITORNELLO:

Gli obiettivi del millennio,

costruire passo a passo 

tutti insieme un nuovo regno.

Basta solo il nostro impegno,

per rendere a colori 

questo tragico disegno.

In cielo si aprono le nuvole,

per far filtrare i raggi di sole

e farli arrivare a tutte le persone sole…..

A tutte le persone sole!

 

2^ Strofa( Black Nigga)

Siamo la faccia della stessa medaglia,

Africa più libera scritto sopra la maglia;

dagli abusi agli intrusi,

a cambiare modi e usi,

l’Africa muore dentro,

io busso ed entro,

metto la mia asta 

con su scritto basta!

Meno feriti e più diritti,

segui il mio vessillo, 

non vedi che con la guerra tutti cercano asilo.

La povertà sta nei soldi, 

ma non nei sogni…..

Chiudo gli occhi e sono pieno di rabbia,

intorno a me c’è solo sabbia.

Questo è il mio messaggio, capitelo,

che nella vita è come un libro, 

puoi sempre cambiare capitolo,

non me ne vado da qua!

Faccio due chilometri per bere un po’ d’acqua.

L’Africa col loro sangue si disseta,

mentre noi belli con le maglie di seta,

non ho più chi mi appoggia,

da una lacrima, è diventata pioggia…… Nigga!

 

 

3^ Strofa ( Black Nigga in arabo) traduzione

L’Africa è la terra dei musulmani,

che spesso in lotta tra di loro,

trascurano il loro paese di provenienza.

La terra è un foglio bianco

su cui scrivere la propria storia, 

come un bambino che non ha

mai conosciuto i suoi genitori.

In questa vita ognuno ha il proprio destino,

non bisogna attaccarsi sempre alla fede.

Non pensare a quello che hai perso,

ma vivi come credi, perché

ognuno di noi ride, piange e si arrabbia.

Il tempo scorre e non resto a guardarlo,

quante volte ho camminato sulle pietre, 

oggi metto un seme e domani sarà una foresta.

Capo Verde raggiungerà 7 degli 8 Obiettivi del Millennio - Presentazione di Constânça de Pina del giornale “A Semana”

free grunge_texture

Questo è un testo che ci fa conoscere un Paese che si sta sviluppando, puntando soprattutto sulle proprie risorse umane, per proiettarsi nel contesto mondiale e raggiungere 7 degli 8 Obiettivi di Sviluppo del Millennio, sfiorando l'8° entro il 2015. L'opinionista Corsino Tolentino, già Ministro a Capo Verde, ci spiega con molta chiarezza perchè il suo Paese, rispetto ad altri Paesi africani, è uno dei pochi a raggiungere quasi tutti gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.

Scarica la presentazione di "Capo Verde raggiungerà 7 degli 8 Obiettivi del Millennio"

Scarica "Capo Verde raggiungerà 7 degli 8 Obiettivi del Millennio"

Fonte: www.asemana.publ.cv/spip.php?article85722

(foto di Free Grunge Texture)

 

 

"Rapporto sull’avanzamento e le prospettive per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (OSM) in Africa Meridionale", di Commissione Europea per l’Africa (ECA) – Riassunto di Abdallah Katunzi

Diagramma Bambini malnutriti 

Questo rapporto è importante perchè documenta il progresso e le prospettive circa l’implementazione degli OSM in una delle più povere aree del continente africano nel primo quinquennio dopo la Dichiarazione del Millennio. Si tratta di un rapporto di riferimento per coloro che vogliano comprendere come stanno agendo in merito agli OSM i Paesi dell’Africa Meridionale, caratterizzati da evidenti problematiche legate alla povertà, da sanzioni internazionali e dalla crisi economica.

 

Scarica la presentazione del "Rapporto sull’avanzamento e le prospettive per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (OSM) in Africa Meridionale"

Scarica il "Rapporto sull’avanzamento e le prospettive per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (OSM) in Africa Meridionale"

Relazione finale sullo stato di realizzazione degli Obiettivi del Millennio da parte della Comunità dell'Africa Orientale - Presentazione di Abdallah Katunzi


Questo rapporto è unico perché contiene dei dati sugli OSM a livello sub-regionale, relativo al gruppo degli Stati dell'Africa Orientale (Kenya, Tanzania, Uganda, Burundi, Rwanda). Fornisce dei dati Paese per Paese e quindi permette la comparazione tra Stati dello stesso gruppo sub-regionale. È quindi utile per coloro che preferiscono un approccio regionale nello studio degli Obiettivi del Millennio.

 

Scarica la presentazione di "Relazione finale sullo stato di realizzazione degli Obiettivi del Millennio da parte della Comunità dell'Africa Orientale"

Scarica "Relazione finale sullo stato di realizzazione degli Obiettivi del Millennio da parte della Comunità dell'Africa Orientale"

"Studio sugli 8 Obiettivi di Sviluppo del Millennio nei CPLP (Comunità di Paesi di lingua portoghese)", di Tomàs Vieira Màrio –Traduzione dal portoghese di Maria de Lourdes Jesus

Screens

La lettura dell'articolo è utile e accattivante per chi fosse interessato a conoscere quali sono i Paesi della CPLP (Comunità dei Paesi di lingua portoghese) che raggiungeranno gli 8 Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Inoltre la ricerca riportata nell'articolo presenta anche delle proposte che i governanti dovranno adottare se non vorranno fallire nel raggiungimento degli obiettivi.

Scarica la presentazione di "Studio sugli 8 Obiettivi di Sviluppo del Millennio nei CPLP (Comunità di Paesi di lingua portoghese)"

(foto di ILRI)